Trimestre da URLO e piani di espansione Tesla

Record assoluto per Tesla, sia di produzione che di consegne. La produzione attuale è di ben mille veicoli al giorno

PRODUZIONE:

La produzione si assesta a 86.555 veicoli, ovvero + 8% rispetto al precedente quadrimestre

  • 61.394 Model 3 in linea con quanto previsto e capace di segnare un + 15% rispetto al precedente quadrimestre
  • 25.161 Model S & Model X, che porta i numeri a 100.000 veicoli / anno

CONSEGNE:

Le consegne nel quadrimestre crescono a 90.700 veicoli, il +8% non ha precedenti.

  • 63.150 Model3 (+13% rispetto al Q3)
  • 13.500 Model S
  • 14.050 ModelX: il Suv supera nelle consegne la berlina.

Nel 2018 Tesla ha consegnato ben 245.240 veicoli:

  • 145.846 Model 3
  • 99.394 Model S & Model X

Le consegne di Model 3 nel Q4 sono state ovviamente limitate alle configurazione medio-alte, con pagamento in contanti o prestito e rivolte ai clienti del Nord America.

Curiosità interessante: gli ordini provengono per lo più da nuovi clienti.

I prossimi passi per far crescere Model3 saranno :

  • Espansione vendite sui mercati internazionali
  • Introduzione delle varianti meno costose
  • Introduzione del leasing

Le consegne europee e cinesi inizieranno a Febbraio 2019. Nel tardo 2019 arriveranno anche le versioni con guida a destra (qui la nostra prova su strada – prima assoluta europea – 3 maggio 2018)

  • Riduzione del prezzo di 2000$ su Model S, Model X e Model 3 per ovviare alla riduzione degli incentivi governativi al che passano a 3750$ rispetto ai precedenti 7.500$.

La crescita delle consegne nel 2018 è pari a tre volte l’anno precedente, ma sopratutto il 2018 è stato il primo anno dopo decenni in cui nella classifica delle cinque auto più vendute si trova un veicolo americano, primo nella classifica dei veicoli elettrici più venduti.

Grazie alla riduzione di prezzo ed ai minori costi legati a manutenzione e carburante, i veicoli Tesla si attestano ancora tra le auto più convenienti rispetto a modelli comparabili.

Daniele Invernizzi

Leave a Reply